Itas Mutua: Ordine del Giorno dell’Assemblea legislativa della Liguria

Assemblea legislativa della Liguria

 

ORDINE DEL GIORNO

 

IL CONSIGLIO REGIONALE

Audita una rappresentanza dei lavoratori di Itas Mutua e delle organizzazioni sindacali;

Tenuto conto che il piano di efficientamento proposto dall’azienda ridurrebbe il trasferimento forzato di metà della forza lavoro aziendale (circa 100 dipendenti) che equivale in realtà ad una sorta di preavviso di licenziamento;

Considerato che tale piano non è stato giustificato in nome di una fase di difficoltà dell’azienda che continua ad aver un bilancio in attivo e quindi non è considerabile, ai fini normativi, come crisi aziendale;

Considerati i molteplici interessi che ITAS Mutua ha sul nostro territorio, annoverando peraltro tra gli assicurati importanti istituzioni o Enti pubblici;

Considerato altresì il momento di grave difficoltà che sta attraversando l’economia ligure colpita prima dal crollo del Ponte Morandi e poi dall’emergenza del Coronavirus, eventi che hanno causato forti sofferenze occupazionali;

 IMPEGNA IL PRESIDENTE E LA GIUNTA

ad intervenite presso l’azienda per esprimere il dissenso dell’Assemblea Legislativa rispetto alla prospettata manovra di trasferimento dei dipendenti;

a chiedere che l’Azienda apra un tavolo con Regione e Istituzionali locali e le OO.SS. per mettere in campo ogni soluzione che determini il ritiro del piano di riorganizzazione per la sede di Genova,

a mettersi in contatto con i Parlamentari liguri di ogni forza politica per sollecitare l’intervento del Governo.

 

Genova, 03/03/2020

Back to top button