Banca del Fucino, richiesta la proroga del CIA

3 - Fisac Cgil 6 - Uilca

Egregi Signori, facciamo riferimento alla ns. del 4 marzo u.s., (in risposta alla Vs. del 28 febbraio, in ordine alla piattaforma di rinnovo del Contratto Integrativo Aziendale).

Alla luce del mancato riscontro da parte Vostra, rinnoviamo la richiesta di un’ulteriore proroga della validità del Contratto Integrativo Aziendale di ulteriori 6 mesi (fino al 30 settembre 2020), data la ristrettezza dei tempi per intavolare una trattativa in merito e la cogenza delle questioni relative alla prossima fusione aziendale, da voi rammentate nella lettera sopra citata, nonché, non ultima per importanza, la situazione emergenziale connessa al rischio contagio da Covid-19 che vieta le riunioni e le assemblee che la trattativa comporterebbe.

Attendiamo con urgenza una Vostra risposta in merito, dato l’approssimarsi della scadenza dell’attuale proroga di validità del C.I.A., attualmente fissata al 31 marzo prossimo.

Distinti saluti

Back to top button