Banche: Fisac-Cgil ribadisce, garantire sicurezza lavoratori o sciopero – Intervista a Radio Radicale

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) – Milano, 24 mar – ‘La sicurezza dei lavoratori e’ un bene primario oltre che costituzionalmente tutelato. Se le banche non lo garantiranno in modo uniforme e su tutto il territorio nazionale sciopereremo’. Lo ha dichiarato il segretario generale della Fisac-Cgil, Giuliano Calcagni. ‘Occorre che le banche si uniformino tutte alle procedura per appuntamento dotando inoltre le lavoratrici e i lavoratori di tutti gli approntamenti sanitari previsti dai decreti – ha aggiunto – Basta nascondersi tra interpretazioni e cavilli legali, per noi la priorità è la salute dei colleghi e della clientela’.