Ubis: proclamazione sciopero

Riprendiamo, da dove avevamo solo temporaneamente interrotto; dopo aver esaurito i termini della sospensione dell’ultima procedura di mobilitazione che la commissione di garanzia ha imposto lo scorso 21 febbraio, ieri abbiamo inviato, secondo quanto previsto dalla legislazione vigente in argomento, la lettera relativa alla proclamazione dello sciopero delle prestazioni aggiuntive per i QD, degli straordinari per quanto riguarda le aree professionali e alla sospensione di tutte le prestazioni accessorie (reperibilità, interventi programmati/spot etc.). 

  Nel rispetto delle norme che regolano la materia si allega il calendario delle giornate di astensione proclamate dal 31 MARZO 2013 AL 25 APRILE 2013: [table cols=”Data” data=”domenica 31 marzo 2013,lunedì 1 aprile 2013,martedì 2 aprile 2013,venerdì 5 aprile 2013,sabato 6 aprile 2013,domenica 7 aprile 2013,martedì 9 aprile 2013,venerdì 12 aprile 2013,sabato 13 aprile 2013,domenica 14 aprile 2013,martedì 16 aprile 2013,giovedì 18 aprile 2013,venerdì 19 aprile 2013,domenica 21 aprile 2013,lunedì 22 aprile 2013,martedì 23 aprile 2013,giovedì 25 aprile 2013″][/table]

 Invitiamo tutto il personale di UBIS ad osservare scrupolosamente il proprio orario di lavoro e ad attenersi strettamente alle proprie mansioni. 

Diffidiamo l’azienda dal ricorrere ad indebite pressioni su lavoratori e lavoratrici o all’interpretazione spregiudicata e assai discutibile di articoli contrattuali, travisandone “lo spirito condiviso dalle parti”, come purtroppo è accaduto in recenti occasioni. 

Milano 21 Marzo 2013 

Le Segreterie di Coordinamento di Unicredit Business Integrated Solutions 

DIRCREDITO FABI FIBA/CISL FISAC/CGIL SINFUB UGL CREDITO UILCA/UIL 

 

Scarica comunicato

Back to top button