RSA Intesa Sanpaolo Reggio Calabria: isolamento del Comune di Melito Porto Salvo

RAPPRESENTANZE SINDACALI AZIENDALI
INTESA SANPAOLO REGGIO CALABRIA

ANTICIPATA VIA MAIL

Spett.le
Tutela Aziendale Emergenza Covid 19

E per conoscenza:

Ufficio Risorse Umane
Direzione Regionale Napoli

Ufficio Risorse E Organizzazione
Area Calabro Lucana

Ufficio Normativo e Sindacale
Milano

________________________

Con ordinanza del 28.3.2020 il Presidente della Regione Calabria ha disposto l’isolamento del Comune di Melito Porto Salvo in quanto focolaio di trasmissione di Covid 19.

Si richiede pertanto l’immediata decontaminazione della Filiale onde consentire lo svolgimento dell’attività lavorativa.

Al punto 2 dell’Ordinanza si legge: ”E’ fatta salva la possibilità in ingresso e in uscita… con obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione individuale”.

Poiché ad oggi l’azienda non ha fornito tali dispositivi di protezione individuali e, in particolare le mascherine non sono reperibili sul mercato ad iniziativa dei singoli lavoratori, si attende che vengano date con urgenza istruzioni al personale della Filiale onde evitare che da domani i lavoratori si trovino a rischiare sanzioni penali per il fatto di recarsi in un comune isolato in mancanza di tali DPI oltre all’ulteriore aggravante di esporsi rischio di incorrere nel reato di delitto colposo di contagio ai sensi dell’art. 450 C.P.

Chiediamo quindi che si proceda alla chiusura della Filiale finchè tali dispositivi non verranno forniti.

Si chiede inoltre l’urgente installazione nella Filiale di protezioni in plexiglas.

Ribadiamo inoltre l’invito a estendere con urgenza a tutte le altre Filiali della Provincia le medesime misure.

Distinti saluti.

Reggio Calabria, 29/3/2020

Photo by Nick Kenrick..

Back to top button