Informazioni utili per richiedere l’anticipazione della CIG

La convenzione tra Parti Sociali e ABI in tema di Anticipazione CIG (Cassa Integrazione Guadagni) del 30.03.2020, consente alle lavoratrici ed ai lavoratori di richiedere l’erogazione dell’anticipazione dei trattamenti di integrazione al reddito di cui dagli artt. da 19 a 22 del D.L. n.18 del 17 marzo 2020.

SI PUO’ RICHIEDERE L’ANTICIPAZIONE SE:

» il datore di lavoro ha presentato domanda all’INPS di cassa integrazione;

» il datore di lavoro non ti ha erogato direttamente l’anticipazione;

» rivolgersi ad una banca convenzionata.

Iter si semplifica:

» se si ha un conto corrente con una canalizzazione dello stipendio presso una banca (convenzionata)

In caso di conto corrente cointestato, la documentazione di richiesta e quella contrattuale dovrà essere restituita firmata anche dai cointestatari.

L’anticipazione è soggetta a valutazione del merito creditizio da parte della Banca.

SCARICA L’ALLEGATO CON TUTTE LE INFO

Back to top button