Fisac Messina: un ringraziamento

Care, i

In questi giorni di emergenza COVID, ci viene richiesto un impegno maggiore e noi ci mettiamo anche quel coraggio che ci fa affrontare il lavoro in uno spirito di servizio collettivo.

Spesso sentiamo ringraziare chi presta un servizio essenziale, e poche volte sentiamo questo grazie rivolto alle lavoratrici e ai lavoratori delle banche, ed è per questo che oggi diciamo GRAZIE ad ognuno di noi.

GRAZIE alle lavoratrici e ai lavoratori, GRAZIE agli RSA, GRAZIE ai dirigenti sindacali, GRAZIE a chi con la presenza, espressa con diverse modalità, ognuno con le proprie attitudini e i propri ruoli, partecipa per l’obiettivo comune di condurre tutte e tutti fuori da questa crisi.

Grazie per esprimere, in questo particolare momento, questa capacità individuale a servizio della comunità, oggi, chi lavora in banca offre anche un servizio di assistenza alle famiglie e alle imprese che in questa emergenza si trovano in difficoltà per casse integrazioni, perdita di lavoro e malattie e chi svolge attività sindacale, lavora per creare quei presupposti di sicurezza e tutela per le lavoratrici e i lavoratori : è uno scambio reciproco di impegno e determinazione, si lavora insieme in modo complementare.

Il GRAZIE è per tutti i giorni passati insieme e, in questo particolare momento di emergenza COVID, il pensiero va anche a chi soffre e a chi è più fragile e la Pasqua ci ricorda che può esistere, sempre, anche nei momenti più difficili, la Speranza.

Speranza e Auguri a tutte/i di trascorrere una Santa Pasqua con tanta pace nel cuore e auguri per una nuova costruzione di vita senza più confini e senza più paure.

Con affetto

 

Messina 11 aprile 2020   

FISAC CGIL MESSINA
La Segretaria Generale
MARCELLA MAGISTRO

Back to top button