Finecobank: non solo VAP, restano sul tavolo altri argomenti


NON SOLO VAP

Chiusa la trattativa sul VAP, restano sul tavolo altri argomenti:

TABLET PER ASSUNTI ENTRO IL 1 GENNAIO 2019: i dispositivi sono in azienda e in preparazione. Verranno consegnati non appena le condizioni lo consentiranno.

MUTUI E ANTICIPO C.I.G.:avevamo chiesto informazioni in merito alle modalità di adesione della banca alle previsioni relative a sospensione mutui e anticipo C.I.G.con particolare riferimento ai colleghi il cui nucleo familiare poteva essere eventualmente interessato. A tal proposito è stata emessa la circolare 63/2020 rivolta a tutta la clientela. Non sono state inserite previsioni specifiche per i dipendenti.

STRAORDINARI:l’art.106 del CCNL ABI 31/03/2015 prescrive che l’impresa possa richiedere prestazioni aggiuntivee debba autorizzarledi volta in volta (comma 1 e 14).Anche in questo periodo la bancapuò richiedere il ricorso allo straordinario che, tuttavia, ricordiamolo è per l’appunto straordinario e,anche nell’eccezionalità del momento,non può costituire la norma. È, invece, necessario che l’azienda realizzi tutti gli interventi organizzativi necessari alimitarlo.

DIRITTO ALLA DISCONNESSIONE: Vi ricordiamo che èriconosciuto il diritto alla disconnessione della Lavoratrice e del Lavoratore fuori dal proprio orario di lavoro e nei casi di legittimi titoli di assenza: salve eventuali specifiche esigenze, non potrà essere richiesta la connessione a sistemi aziendali, per cui la lavoratrice/lavoratore potrà disattivare i propri dispositivi e, nel caso di eventuale ricezione di comunicazioni aziendali, non dovrà attivarsi prima della prevista ripresa dell’attività lavorativa.

GIUDIZI PROFESSIONALI PER L’ANNO 2019: Ricordiamo che, la consegna/ricezione della valutazione non implica in alcun modo l’automatica condivisione del complessivo giudizio professionale assegnato e lascia impregiudicata la possibilità per l’interessato/a di ricorrere contro tale valutazione e di farsi assistere da un rappresentante sindacale. ATTENZIONE: Considerata l’emergenza attuale da COVID-19, i ricorsi al giudizio professionale per le prestazioni dell’anno 2019, saranno presumibilmente consegnati e discussi con l’Azienda in modalità telematica.

PROROGA PERMESSI A GIUGNO 2020: Per quanto riguarda la proroga dei permessi scaduta a marzo 2020 e prorogati a giugno 2020 con l’accordo del 14 aprile 2020, segnaliamo che su People Focus è stata finalmente aggiornata la data con la nuova scadenza.

Nel corso della trattativasul VAPabbiamo anche avanzato proposteche intendiamo approfondire in futuro soprattutto in ambito di welfare quali l’introduzione dei buoni spesa/ticket compliments, un piano di azionariato diffuso, una revisione del progetto di smart working alla luce del ricorso massivo dovuto all’emergenza sanitaria.

Inoltre in data 22 aprile 2020 abbiamo chiesto un incontro che si terrà il 30 aprile p.v.per:

– poter approfondire alcuni aspetti relativi alla procedura di scelta del premio e alle nuove previsioni relative al conto welfare;

– fare il punto sulla gestione dell’emergenza sanitaria in corso con particolare riferimento alla cosiddetta fase 2 in vista del 4 maggio.

 

Reggio Emilia, Milano 27/04/2020

OO.SS.FINECO BANK
FABI, FIRST CISL, FISAC CGIL

Back to top button