AXA Italia: firmato Addendum al Verbale di Intesa del 9 aprile 2020


COMUNICATO SINDACALE

Care colleghe e cari colleghi,

sin dal primo insorgere della pandemia il Sindacato nel Gruppo AXA si è fatto carico di proporre all’Azienda lo strumento “Osservatorio emergenza Covid19” quale sede privilegiata per avere una visione di insieme e ricercare soluzioni efficaci di mediolungo periodo per affrontare e superare questa grave e inaspettata prova.

All’azienda abbiamo chiesto regole chiare e condivise, consapevoli che le Organizzazioni Sindacali sono essenziali quando si devono affrontare situazioni così complesse.

Dopo il primo ed innovativo accordo del 9 aprile scorso, vedasi nostro comunicato in pari data, abbiamo sottoscritto un addendum per l’estensione del regime di lavoro agile/a fino alla durata dell’emergenza e comunque almeno fino al 15 settembre.

Continueremo ad operare per soluzioni che aprono al futuro, perché hanno una prospettiva ampia e si nutrono di progettualità, consapevoli che occorre andare a monte delle questioni: cambierà il modo di lavorare, di andare al lavoro, di stare nel luogo di lavoro.

A tutti noi sarà richiesto uno sforzo ben superiore a quello di lavorare da casa, che dovrà essere accompagnato da rigidi protocolli di sicurezza sotto la vigilanza attiva degli RLS.

Il Sindacato rilancia all’ Azienda la proposta di un grande patto tra OO.SS. e Impresa, con strumenti per l’emergenza, tutele occupazionali e contrattazione, per provare a disegnare insieme una nuova normalità.

Siamo sempre più convinti che le soluzioni ai problemi si possono trovare solamente all’interno del dialogo sociale, percorrendo l’unica strada del confronto preventivo e del negoziato tra le Parti.

COORDINAMENTI RSA GRUPPO AXA ITALIA


Scarica l’Appendice al Verbale di Intesa