Amissima: importante accordo su diversi punti in sospeso


COMUNICATO

Dopo diversi incontri effettuati in videoconferenza tra le sottoscritte OO.SS. e il dott. Dario Barberio, per trovare soluzioni condivise atte a gestire la grave fase emergenziale che tutti stiamo vivendo, oggi 13 maggio 2020 è stato trovato un importantissimo accordo sui punti di seguito enunciati.

Ricorso al fondo di solidarietà di categoria parte ordinaria:
♦ Con il ricorso al fondo di solidarietà per il mese di marzo si è voluto sanare le situazioni di calo attività del mese di Marzo.

Ulteriore ricorso al fondo di solidarietà di categoria parte ordinaria: 
♦ Con l’ulteriore ricorso al fondo si è voluto sanare le situazioni di calo di attività del mese di Aprile e delle prime due settimane di maggio salvaguardando eventuali periodi di non copertura del fondo; 
♦ E’ previsto altresì che per le rimanenti 2 settimane di maggio tale istituto coinvolgerà in egual misura tutti i dipendenti del gruppo per UNA GIORNATA a settimana.

Gestione delle ferie ANTE 2020: le ferie maturate prima dell’anno in corso dovranno essere smaltite entro il 31 agosto 202.

Gestione delle ferie anno in corso:
♦ entro il 31 maggio 2020 tutti i dipendenti DOVRANNO inserire nell’applicativo HR il piano di smaltimento ferie dell’anno in corso. Le ferie dell’anno in corso devono essere smaltite intro il 30 giugno 2021.
♦ I responsabili di servizio DOVRANNO validare detto piano ENTRO una settimana.
♦ Eventuali variazioni/annullamenti rispetto alla pianificazione saranno oggetto di VALIDAZIONE da parte della direzione del personale ed effettuate con una settimana di anticipo.

Chiusura aziendale: le parti hanno concordato la chiusura aziendale 2020 dal 10 agosto al 14 agosto 2020.

Permessi Covid: nel caso in cui per alcuni uffici/settori perduri la sospensione lavorativa a seguito del calo di attività ed in assenza di ulteriori coperture previste dal fondo e/o ferie ante 2020, l’azienda mette a disposizione dei lavoratori 18gg di permesso retribuito a carico dell’azienda stessa.

Congedi parentali: per i dipendenti che hanno usufruito dei congedi parentali straordinari previsti dai decreti per la gestione dell’emergenza covid-19, le eventuali disparità retributive saranno oggetto di valutazione tra le parti.

Home Working: l’azienda ha confermato l’ulteriore acquisto di personal computer portatili al fine di garantire alla quasi totalità dei dipendenti del gruppo la possibilità di lavorare remotamente .

Osservatorio paritetico: per il periodo dell’emergenza, viene istituito un osservatorio paritetico tra RLS, OO.SS. e azienda con il compito di ricercare soluzioni condivise in tema sicurezza, flessibilità oraria e Home working.

Le OO.SS. ritengono che questo sia un importantissimo accordo che regoli la gestione del calo di attività in modo chiaro ed equo, salvaguardando il salario di tutti i dipendenti del gruppo attraversol’utilizzo del fondo e dei permessi Covid, monitorando in modo attivo il tema della salute e sicurezzasui luoghi di lavoro attraverso lo strumento dell’osservatorio paritetico, permettendo una gestione corretta e trasparente delle ferie 2020 che mai, come in questa fase emergenziale, sono indispensabiliper la salute psico-fisica delle lavoratrici e dei lavoratori di Amissima.

Allegato a questo comunicato il testo dell’accordo firmato.

Le OO.SS. sono a disposizione di tutti i colleghi per chiarire dubbi o perplessità al riguardo.

OO.SS AZIENDALI
AMISSIMA VITA
AMISSIMA ASSICURAZIONI

Scarica l’Accordo

Back to top button