Cassa Mutua Nazionale BCC: Speciale Covid-19 Ulteriori informazioni operative su prestazioni

Gentile collega buon giorno,

così come anticipato con le precedenti comunicazioni con il trascorrere del tempo si va affinando, da parte di Cassa Mutua Nazionale, la modalità operativa e documentale relativamente alla prestazione “Covid-19”.  Dopo la circolare esplicativa (n. 6/2020), che affrontava la questione della fruibilità delle prestazioni “Covid-19” per quanto riguarda la diaria da convalescenza, dove si ribadiva il fatto che la diaria da convalescenza può essere fruita anche da coloro che non sono stati ricoverati ma che sono stati costretti ad una convalescenza domiciliare da malattia riferibile a Covid-19, Cassa Mutua Nazionale interviene con una ulteriore circolare (n. 8/2020) sul tema specificando che:

 nel caso il certificato di malattia non evidenzi il riferimento a “Covid – 19”, anche sospetto, così come previsto dal Nomenclatore, o in caso di richieste in tal senso incomplete,  la Cassa Mutua Nazionale richiederà all’iscritto il referto dell’esame sierologico, così da poter determinare, come diagnosi tardiva, lo stato di malattia.

Sono consigliati i test sierologici con metodica CLIA o ELISA o altri equivalenti.

Il costo dell’esame se richiesto da Cassa Mutua per la definizione della prestazione relativa alla diaria da convalescenza “Covid-19” sarà sempre rimborsato da Cassa Mutua Nazionale.

Questa possibilità di comprovare  lo stato di malattia riferibile a “Covid-19” è stata adottata da Cassa Mutua Nazionale anche alla luce delle indicazioni fornite dalla Circolare del Ministero della Salute in merito ai test sierologici.  

Continua l’azione di Cassa Mutua Nazionale di valutazione e aggiornamento delle prestazioni “Covid-19” sul fronte normativo generale ma anche attraverso l’attenzione alle istanze e problematiche che gli iscritti portano all’attenzione dell’apposito gruppo di lavoro istituito nell’ambito delle Liquidazioni.

In allegato si invia la circolare di Cassa Mutua Nazionale n.  8 / 2020 (scaricala da questo link)

Cassa Mutua Nazionale, nell’intento di dare il massimo supporto alle iscritte ed agli iscritti, ed anche nell’ottica di sistematizzazione delle casistiche emerse, ha ritenuto utile costituire un apposito gruppo di lavoro nell’ambito delle Liquidazioni, al quale potrà rivolgersi direttamente chi ha bisogno di informazioni, chiarimenti e supporto riguardo le prestazioni Covid-19. I riferimenti di dettaglio sono riportati nella circolare 6/2020 e 8/2020 o reperibili sul sito di Cassa Mutua.

 Un fraterno saluto!

FISAC CGIL Coordinamento Nazionale Credito Cooperativo

 

Scarica qui il PDF di questa comunicazione