Gruppo Creval: Anno nuovo vecchi problemi

GRUPPO CREVAL

Cara/o collega,

con l’inizio del nuovo anno nel Gruppo Creval alle problematiche dello scorso anno se ne sono aggiunte di nuove, ad ulteriore dimostrazione che senza un’organizzazione seria del lavoro che non tenga conto soltanto della ricerca dell’utile a tutti i costi non si va da nessuna parte. Le recenti novità introdotte con le Circolari aziendali di gennaio sono avvenute senza alcuna seria preparazione preventiva in termini di addestramento, formazione, attribuzione di ruoli e definizione di responsabilità, lasciando avvalorare chi ritiene che l’unica strategia aziendale interna sia quella dello “scaricabarile”.

Dalle pressioni commerciali a quelle … burocratiche, con la nuova operatività estero, gli aggiornamenti procedurali nella concessione e applicazione calcolo ΔNPV, le nuove modalità di accertamento poteri in capo a singoli soggetti, campagne e task force che non sono più solo commerciali: il leit motiv è la carenza di organici in tutti i settori della banca.

Per gli approfondimenti ti invitiamo a leggere e distribuire il comunicato a tutte le colleghe e colleghi interessati.

Fraterni saluti

Segreteria Organo di Coordinamento Fisac-Cgil
Gruppo Bancario Credito Valtellinese


scarica il comunicato

Back to top button