Creval: sistema incentivante 2021

DISATTESE LE REGOLE
INASCOLTATE LE OSSERVAZIONI DELLE OO.SS.

28 settembre 2021

Lo scorso 20 Settembre, dopo aver palesemente disatteso tempi e contenuti dell’informativa di cui all’art. 51 del CCNL, l’Azienda ha reso noto ai lavoratori – ai quali doveva essere reso noto, secondo logica e buon senso, prima della decorrenza dell’applicazione – il “regolamento” relativo al sistema di remunerazione variabile previsto per l’anno 2021; documento che, neppure in “bozza”, è stato oggetto di preventiva informazione alle OO.SS. in occasione degli incontri di presentazione!

Sebbene non sia obbligo ma solo facoltà dell’Azienda rendersi disponibile ad avviare sul tema una procedura di confronto con le OO.SS., nella prospettiva di ricercare soluzioni condivise, è inaccettabile che:

♦ i colleghi della rete commerciale, gli unici interessati dal sistema premiante, alla data di pubblicazione della relativa Circolare, siano venuti a conoscenza di un sistema di retribuzione variabile praticamente già in vigore, in quanto con applicazione retroattiva al 1° luglio!;

♦ i criteri di attribuzione della retribuzione variabile non esprimano alcun obiettivo di mediolungo periodo ma siano basati sui risultati conseguiti dalla rete commerciale nel secondo semestre 2021, metà del quale già trascorso senza che i lavoratori abbiano avuto contezza – per tempo – della tipologia di premialità introdotta dall’Azienda;

♦ criteri e modalità di distribuzione non siano determinati in maniera inequivocabilmente “oggettiva” e “trasparente” anche alla luce del c.d. “bonus/malus” previsto dal sistema incentivante, con la previsione di premialità aggiuntive al raggiungimento di obiettivi non proprio chiari e di penalizzazioni al bonus in caso di performance negative, calcolate sulla base di indicatori non di immediata identificazione, con riduzioni significative del premio spettante;

♦ nella determinazione dei premi non si sia tenuto conto, come previsto dal CCNL, dell’apporto di tutti i lavoratori, quindi anche di chi fornisce contributi indiretti al raggiungimento degli obiettivi escludendo – di fatto – tutti i colleghi degli uffici interni di Direzione Generale.

Fisac-Cgil Creval
Gruppo Crédit Agricole

Back to top button