Antiriciclaggio: i pagamenti in contanti – sesta puntata

21) Lo stipendio alla Colf, quando di importo superiore alla soglia, può essere pagato con assegno non trasferibile? 21bis la stessa è tenuta ad aprire un Conto Corrente?
Si, in quanto è garantita la tracciabilità del pagamento. – No la beneficiaria può ottenere il cambio in contanti dell’assegno.

22) Acquisto un televisore al prezzo di 2.500 euro, che verrà consegnato dopo 30 giorni. Si può lasciare un anticipo in contanti, su richiesta del venditore, di 500 euro?
La prassi commerciale conferma che l’accordo non ha scopo fraudolento. In ogni caso, le modalità di pagamento frazionato devono aver origine da un pre-accordo scritto tra le due parti. Si suggerisce, comunque, di evitare operazioni frazionate con pagamento in contanti superiore al limite.

23) Si può pagare un acquisto superiore a mille euro, con carta di credito fino al limite utilizzabile e la differenza in contanti?
Si, se la differenza in contanti è sotto soglia.

24) Un genitore può erogare ad un figlio minorenne (senza propria posizione fiscale) una somma in contanti, oltre soglia, per frequentare uno stage all’estero?
No, perché secondo le indicazioni del Ministero dell’Economia l’operazione rappresenta comunque una violazione al divieto. Il genitore dovrà mettere a disposizione la somma tramite un Intermediario abilitato.

Back to top button