A Milano il corso

I giorni 26 e 27 Gennaio è stato portato in aula a Milano il corso “La FISAC nella CGIL” per le compagne e i compagni della FISAC/CGIL Lombardia.

Il corso si è svolto secondo, secondo il programma seguente:

Prima giornata

ACCOGLIENZA DEI PARTECIPANTI E AVVIO AL CORSO

viaggio fra musica – immagini – pensieri – passione motivazione – condivisione

PRESENTAZIONE DEL CORSO E DEL PROGETTO DI FORMAZIONE

obiettivi e programma del corso

progetto formativo

PRESENTAZIONE DEI PARTECIPANTI

aspettative dei corsisti

VERIFICA DI INGRESSO

la costruzione di un vademecum: temi da affrontare nel percorso formativo e verifica delle conoscenze dei corsisti.

ESERCIZIO ORGANIZZATIVO

rapporto fra lavoro individuale e di gruppo

rapporto fra tempo – obiettivi – strumenti

rapporto fra compito e relazione

leadership valutazione e autovalutazione

Seconda giornata

VERIFICA I GIORNATA

andamento del corso: spazio e tempo dei corsisti.

VALORI ETICI FONDAMENTALI

STRATEGIE E POLITICHE DELLA CGIL E DELLA FISAC

DIFFERENZA DI GENERE

identità – strategie – obiettivi – politiche

temi particolarmente innovativi

intrecci e coerenze

identità e pluralismo – interessi e diritti – sindacato generale e corporazioni – sindacato confederale e professionale

pari opportunità e azioni positive

IL SINDACATO – LA CGIL- LA FISAC

ORGANIZZAZIONE

POLITICHE ORGANIZZATIVE STRUTTURE E PERSONE

obiettivi – funzioni – compiti – intrecci

rappresentanza e rappresentatività

come orientarsi nell’organizzazione

IL PERCORSO CONGRESSUALE DELLA CGIL E DELLA FISAC

significato, funzione, svolgimento

Terza giornata

VERIFICA II GIORNATA

andamento del corso

IL RUOLO DEL SINDACALISTA

Qualità, abilità e competenze

LE RELAZIONI SINDACALI

definizione e attori

rappresentanza e rappresentatività

conflitto – consenso

LA/IL RAPPRESENTANTE SINDACALE AZIENDALE E IL COMITATO DEGLI ISCRITTI

ruolo – compiti – funzioni – intrecci

rappresentanza e rappresentatività

costituzione della Rappresentanza Sindacale

LE AGIBILITA’ SINDACALI

leggi – accordi – agibilità

le strutture sindacali aziendali

le regole per le assemblee

MODELLI DI SINDACALISTA

esempi tra parole e immagini

VALUTAZIONE E CHIUSURA DEL CORSO

raggiungimento di obiettivi e aspettative

L’intervento era diretto a delegate e delegati con ridotta esperienza sindacale, nella quasi totalità dei casi di recente nomina e che non avevano frequentato il corso base.

Il corso è stato tenuto da Annarita Pappaianni e Marco Cattaneo, dell’Ufficio Formazione FISAC/CGIL Milano e Lombardia.

Hanno partecipato 19 dirigenti di recente nomina, equamente divisi per genere (11 donne e 8 uomini) e per comparto (10 assicurativi e 9 bancari).

Il livello di partecipazione da parte delle discenti e dei discenti è stato molto elevato, e le esercitazioni hanno evidenziato un soddisfacente livello di raggiungimento degli obiettivi didattici. Inoltre, è stato molto elevato l’impegno dimostrato dai discenti nel corso dei lavori di gruppo. Altrettanto alta è stata la partecipazione alle discussioni in aula.

Un primo feedback, ottenuto “a caldo” dai discenti in chiusura del corso, ha evidenziato un alto livello di soddisfazione: in particolare è stato evidente come i partecipanti fossero soddisfatti del programma e delle modalità didattiche utilizzate, con particolare riferimento alle unità dedicate alle strutture della FISAC e della CGIL, al Congresso e alla legittimazione del Sindacato in azienda, i diritti, le agibilità, oltre che alle modalità didattiche attive, che hanno reso piacevoli ed efficaci le diverse unità didattiche.

Back to top button