Banco Popolare: Di chi è il Fondo Pensione?

L’idea del Presidente di chiedere ai fondi pensione del gruppo di investire nelle azioni della banca è a dir poco “infelice”!
Se eventualmente non fosse stato informato direttamente, dovrebbe aver visto dai giornali che la sua associazione considera i bancari vecchi e inadeguati, con stipendi troppo alti e ne vuole licenziare una bella fetta e per questo ha disdettato il contratto!
Anche i soldi del fondo pensione!?! Non è un po’ troppo?
Il Fondo Pensione è una nostra conquista e quanto versa la banca è salario, differito, ma sempre salario contrattato.
Potremmo scomodare il conflitto di interessi, la necessità di differenziare gli investimenti seguendo le indicazioni di sicurezza delle authority dei fondi, ma forse è sufficiente ricordare che, sempre l’ABI, sostiene quanto le banche vadano male e di come siano a rischio.
La fine dei fondi pensione americani delle aziende fallite rimane una conclusione che vorremmo evitare.
La proposta dell’ABI mette a rischio i nostri posti di lavoro e quella del Presidente i nostri risparmi! Un cocktail micidiale!
Ci dispiace, ma non siamo proprio d’accordo!
p.s. …….e se provaste a fare i banchieri?
FISAC CGIL
GRUPPO BANCO POPOLARE

Scarica comunicato

Back to top button