Gruppo Ubi: comunicato FISAC Job Posting

VERRANNO RISPETTATI TUTTI GLI ACCORDI AZIENDALI E DI GRUPPO SU MOBILITÀ E TRASFERIMENTI!!! Un’opportunità lavorativa non può essere scambiata con una mancata applicazione contrattuale.

  • VERRA’ MESSA IN CAMPO LA DOVUTA TRASPARENZA NEI CONFRONTI DEI COLLEGHI; La credibilità dell’iniziativa aziendale sarà direttamente proporzionale al rispetto che verrà riconosciuto alle persone interessate.
  • FAVORIRA’ IL RICONOSCIMENTO DELLE PROFESSIONALITÀ INTERNE E RIDURRA’ IL RICORSO ALLE COSTOSE CONSULENZE ESTERNE!!!

Le consulenze esterne devono ridursi all’osso: gli sprechi sono da ricercarsi in voci come questa, non nel costo del personale.

Non esistono zone franche in cui un’iniziativa unilaterale dell’azienda può sostituire accordi e contratti. E’ questa LA FORZA CHE CI GARANTISCE IL CONTRATTO NAZIONALE ed è per questo che dobbiamo continuare a difenderlo dagli attacchi di ABI (e di UBI che ha condiviso la disdetta), affinché legittimi diritti non si trasformino in favori e gentili concessioni.

Scarica comunicato

Back to top button