Bpm: otto marzo

Così come a guidare Dante in Paradiso è Beatrice,
spesso la donna per l’arte è stata musa ispiratrice…
E se secoli di rime e prose hanno qualche valore
certo possono testimoniare
qual è il vero peso delle parole

Parole che, tutt’altro che leggere
svelano invece un modo di pensare
e sanno anticipare
quale valore guiderà l’agire
Se talvolta esprimono amore
altre volte procurano dolore
Ma se tradiscono disprezzo e rancore
possono preludere all’orrore
alla violenza dello stalker o del violentatore
Non solo il “lapsus”, come insegna Freud, è un segno rivelatore
ma sta sempre nelle parole il primo gesto di rispetto, e ancor più d’amore…

È l’8 marzo, auguri di cuore!

Back to top button