Gruppo Creval: premio aziendale 2014

Le colleghe e i colleghi hanno operato nel 2013 con serietà e professionalità, nonostante le crescenti difficoltà, testimoniate dalla quotidianità lavorativa, che nessuno può ignorare.
È proprio grazie a questo lavoro che la presentazione dei dati consolidati al 31.12.2013 offre risultati complessivamente positivi, in particolare con un risultato netto della gestione operativa di 324 milioni di euro (+ 16,7% a/a), un utile lordo dell’operatività corrente di 40 milioni di euro e un risultato netto di periodo di 11,7 milioni di euro.
L’impegno profuso dalle colleghe e dai colleghi del Gruppo Creval è particolarmente messo in risalto, in quanto tali risultati sono stati ottenuti nonostante la riduzione degli organici (da 4.362 a 4.312 in un solo anno) ed un contesto economico sociale ancora gravemente colpito dalla crisi.
Tale serietà e professionalità non verranno certo a mancare anche per l’anno in corso, ma è importante che l’Azienda dia da subito delle risposte attraverso riconoscimenti tangibili e contrattati, con regole chiare, eque e trasparenti.
Parliamo di quelle regole contrattate che hanno permesso in questi anni alle colleghe e ai colleghi del Gruppo Creval di arrivare a riconoscimenti omogenei permettendo la difesa del proprio tenore di vita, messo oggi in discussione da chi non ha rispetto per la dignità del lavoro dipendente.
Le scriventi sigle sindacali si rendono da subito disponibili per incontrarsi con l’Azienda, al fine di garantire il riconoscimento di un premio aziendale in linea con i dettami del vigente CCNL.

7 marzo 2014

DIRCREDITO – FABI – FIBA-CISL – FISAC-CGIL – SINFUB – UILCA
Scarica comunicato

Back to top button