Validità del patto di prova

Con sentenza n. 17591/2014, la Cassazione ha affermato che il patto di prova è pienamente valido pur se non contiene una elencazione specifica delle mansioni da svolgere, ma a condizione che le stesse possano essere determinabili con un rimando alle declaratorie del contratto collettivo.
Sent. Cassazione Sez. Lavoro n.17591 del 04/08/2014
(fonte: Direzione Provinciale del Lavoro di Modena – Dottrina per il Lavoro)

Back to top button