Gruppo Creval: No alle deroghe, Sì alle assunzioni

La Procedura sindacale sull’Aggiornamento del Piano strategico 2014-2016, non era priva di insidie.
All’Informativa aziendale del 12 marzo, che ha avviato la procedura sindacale complessiva, è se-guita la successiva Informativa del 20 marzo, che ha previsto una riduzione di organico di alme-no 164 FTE (Full Time Equivalent) netti a decorrere già dal corrente anno, in linea con il Busi-ness Plan già presentato alla comunità finanziaria.
Il termine FTE viene solitamente utilizzato non tanto per evidenziare esuberi organizzativi, e cioè ascrivibili ad un’effettiva eccedenza di forza lavoro in determinati settori del Gruppo, ma per esigenze di semplice contenimento di costi a bilancio, da realizzare per il Gruppo Creval entro il 2016.
La trattativa sugli esuberi ha avuto poi un’accelerazione alla fine di novembre, quando tutte le OO.SS. non hanno concesso alcuna deroga al CCNL e ai Cia vigenti, in particolare in materia di trasferimenti in merito al Progetto CuRVa, come invece più volte richiesto dal Gruppo Creval.

Scarica comunicato

Back to top button