UBI: fusione IW Bank, primo incontro

By: andrechinnCC BY 2.0
Si è svolto oggi a Bergamo il primo incontro in merito alla fusione per incorporazione di IW Bank in Ubi Private Investment, che darà vita, a far data dal 1 maggio 2015, alla nuova società denominata IWBANK SpA con sede a Milano in piazza Zavattari.
A norma di legge (art. 2112 cc) e salvo diversi accordi sindacali, i dipendenti di IW Bank acquisiranno le previsioni contrattuali attualmente in essere in BPI mentre manterranno i diritti soggettivi individuali acquisiti nel tempo.
La nuova società, che nasce con obiettivi ambiziosi e su cui il gruppo intende investire 60.000.000 di euro nei prossimi 4 anni, esordisce con una previsione di accentramento di circa 23 risorse in UBI e UBISS e un esubero di personale stimato in circa 50 risorse per la ricollocazione delle quali l’azienda ricorrerà alla riqualificazione professionale, alla mobilità territoriale e al distacco in società del Gruppo.
Pur condividendo la valenza strategica dell’operazione, abbiamo manifestato perplessità per il consistente numero di esuberi (anche in proporzione alla dimensione della società nascente) e per le molte criticità che abbiamo da subito evidenziato.
Nei prossimi incontri, che si dovrebbero svolgere nel corso delle prossime settimane, ci verranno forniti ulteriori e più precisi dettagli nel merito dell’operazione. Sarà nostra cura tutelare nel miglior modo possibile le Colleghe e i Colleghi.
Precisiamo inoltre che la trattativa si svolge in un contesto particolarmente critico determinato dalla scelta di ABI di disdettare il CCNL senza dare le aperture necessarie ad una possibile trattativa di rinnovo.
Auspichiamo anche che il Gruppo dimostri coerenza tra gli annunci di sviluppo della piattaforma digitale e i reali budget assegnati a chi deve gestire queste innovazioni per evitare che si ripeta quanto avvenuto in occasione delle ultime scadenze “F24” nelle quali, da QuiUbi, si invitava la clientela a recarsi agli sportelli.
Vi terremo in costante aggiornamento sullo svolgersi delle trattative.
FISAC CGIL GRUPPO UBI

20141222_ComunicatoGruppo_FusioneIWBankBPI (1)

Back to top button