Banco Popolare Toscana: Buona presentazione

Si è svolto ieri a Lucca l’incontro di presentazione alle OO.SS. del nuovo Direttore Territoriale Carilupili Dott.Faissola, alla presenza del Direttore Risorse Umane di Divisione BPL Dott. Bonfanti, del Gestore Risorse Umane Senior Dott.ssa Puccini e delle Relazioni Sindacali di Gruppo. Il Direttore ci ha esposto la propria visione di organizzazione nella quale il “Capo” deve essere quello che ascolta, analizza e trova soluzione ai problemi.
Un’idea di Azienda sicuramente più aperta, circolare e moderna di quella che siamo abituati a vedere. Ha poi focalizzato la discussione sulla necessità, condivisa, del raggiungimento di risultati economici. Abbiamo sottolineato, quanto questo sforzo non possa prescindere, per nessuno, dal pieno rispetto delle normative vigenti, il che significa colloqui di vendita chiari e trasparenti. Il Dott. Faissola ha condiviso la nostra impostazione aggiungendo che Gestori con conoscenze superficiali dei prodotti non siano più attuali, e che l’approccio commerciale e “l’entusiasmo” debba comunque contraddistinguere la proposta al cliente. Sul sistema di reportistica “fai da te” al quale viene sottoposto il personale di rete con frequenza sempre più
assillante abbiamo evidenziato quanto questo sia oggi inutile, vista la presenza di rilevazioni automatiche che consentono estrazioni dati complete e in tempo reale, nonché dannoso, distogliendo tempo prezioso a possibili occasioni di vendita. Il Direttore, concordando anche su questo aspetto, ci ha riferito che proprio qualche giorno prima l’Azienda aveva disposto ai Direttori di Divisione di sospendere immediatamente il sistema di rilevazione “parallelo”.
Abbiamo inoltre chiesto una particolare attenzione nella sostituzione del personale in uscita volontaria, rispettando anche sul nostro territorio il rapporto uscite/assunzioni complessivo condiviso negli Accordi Sindacali. Abbiamo poi richiamato la consueta necessità di personale temporaneo per i picchi di lavoro estivo, quest’anno ancora più evidente per effetto delle giornate di sospensione lavorativa volontaria. Su entrambi gli aspetti il Dott. Bonfanti ha assicurato la massima attenzione, compatibilmente con le risorse economiche disponibili.
Abbiamo quindi percepito una serie di positivi intendimenti sui quali sicuramente attendiamo alla prova dei fatti l’intera dirigenza della nostra Direzione Territoriale. Invitiamo come di consueto tutti i lavoratori e le lavoratrici a segnalarci senza indugio evidenze che contrastino con quanto riportato.

Lucca, 13 aprile 2016
Coordinamenti RR.SS.AA. Direzione Territoriale Carilupili – Banco Popolare
Fabi First-Cisl Fisac-Cgil Uilca Unisin

documento

Back to top button