Gruppo Banco Popolare: Cral del Gruppo

La nuova realtà del tempo di non lavoro del Banco Popolare è pronta a cimentarsi con le fasi del processo democratico di strutturazione, che lo vedrà evolvere da progetto in realtà quotidiana.
La continuità con i precedenti Cral aziendali è assicurata dai Circoli territoriali del Cral di Gruppo, che svilupperanno le attività tradizionalmente presenti e richieste in quelle regioni, per cercare di incontrare al meglio le esigenze dei soci di quel territorio, oltre a proporre quanto programmato a livello nazionale. La vicinanza con i soci è fondamentale per intercettare e fare propri i bisogni espressi, ed in questo senso dovremo, in tendenza, aumentare il numero dei Circoli per servire un territorio meno vasto e farlo con sempre maggiore sintonia ed efficacia.
Le novità. Un sito web, che sarà un vero e proprio PORTALE del tempo di non lavoro, supporto per le informazioni, comunicazioni, convenzioni, iscrizioni, votazioni, eventi, ecc. Accessibile da
internet e quindi non solo dalla piattaforma aziendale, ma da un qualsiasi computer collegato alla rete. L’attivazione delle sinergie tra tutte/i le/i colleghe/i, in servizio e/o esodati, del Banco Popolare, senza alcuna distinzione di azienda, se non con le specificità che essi stessi vogliono esaltare.
Una capacità di offerta di convenzioni e agevolazioni, rafforzata dall’ampliamento della platea degli associati e da una comunicazione capillare e tempestiva.
Tocca a noi essere il motore attivo di questo strumento che deve servire aumentare il nostro benessere di vita sociale, attraverso momenti di cultura, turismo, sport, hobby. Darci occasioni di
recupero economico indiretto, con serie opportunità di sconto, ma soprattutto fare in modo di vivere dei momenti di socializzazione e di relax, che ci facciano staccare con budget e matrici!!!!
Dal 18 maggio è attivo il sito web www.cralbancopopolare.it dove è possibile effettuare le iscrizioni individuali, che tutti dovremo fare (dipendenti in servizio, esodati e pensionati) per
essere soci del Cral BP in quanto gli ex Cral non esisteranno più. La quota associativa è di 20 euro annuali per tutti, con un contributo ulteriore per chi vuole usufruire dei servizi di Villa Guerina a Verona.
ISCRIVIAMOCI SUBITO !!!!
Le iscrizioni entro il 15 luglio determineranno – in base al numero dei soci – quanti referenti del Cral potranno essere eletti nel proprio territorio:
PIU’ SOCI SI ISCRIVONO, PIU’ REFERENTI POSSIAMO ELEGGERE, MAGGIORI E MIGLIORI SERVIZI POSSIAMO AVERE !!!!
Agli inizi di settembre, in occasione delle votazioni per l’elezione dei referenti e dei Responsabili dei circoli territoriali, le OO.SS. contribuiranno con le loro indicazioni di voto, all’individuazione di candidati che per esperienza, correttezza e capacità potranno far si che il Cral sia uno strumento condiviso con l’azienda, ma effettivamente delle/i colleghe/i ed al loro servizio.

23 Maggio 2016
I Coordinamenti di Gruppo Banco Popolare
FABI – FIRST/CISL – FISAC/CGIL – SINFUB – UGL – UILCA – UNISIN

Comunicato

Back to top button