Gruppo Ubi: accordo quadro premio aziendale 2015

È stato raggiunto a Bergamo l’accordo quadro relativo al premio aziendale 2015: l’intesa ha la funzione di creare una “cornice” comune a tutto il gruppo, stabilendo criteri e modalità di
erogazione del premio, mentre la definizione degli importi azienda per azienda sarà oggetto di successivo confronto nelle singole realtà.
La scelta di condividere innanzitutto un accordo quadro (a cui far seguire quelli aziendali) è derivata dalla possibilità di beneficiare della tassazione agevolata del 10% anche sui premi relativi al 2015, subordinata tuttavia alla condizione che gli accordi in materia vengano depositati entro il 15 giugno: va poi precisato che rimangono ancora da chiarire alcuni aspetti riguardanti il trattamento fiscale, per i quali si è ancora in attesa della circolare dell’Agenzia delle Entrate (il cui ritardo non consente ancora l’avvio del confronto nelle sedi aziendali).
Di seguito sintetizziamo i contenuti dell’accordo raggiunto.

Comunicato

Accordo

Back to top button