Banco Popolare: “Lavori in corso”

INFORMATIVA SETTIMANALE DEGLI INCONTRI SINDACALI DI GRUPPO

Num. 2 – 4 marzo 2013 –

Continuano gli incontri veronesi incentrati in questo momento soprattutto sull’approfondimento di alcuni temi organizzativi.

Nel corso delle giornate del 28 febbraio e 1 marzo l’azienda ha illustrato la riorganizzazione del Servizio legale, caratterizzata dall’utilizzo della multipolarità per suddividere le varie competenze tra servizi di supporto agli uffici centrali, servizi di supporto alla rete e “litigation” (contenzioso). La ristrutturazione del servizio, che vede la diminuzione complessiva di 5 addetti, dovrebbe, secondo l’azienda, portare ad una maggiore efficienza del servizio, riorganizzato utilizzando professionalità già presenti nelle varie strutture.

Altro argomenti affrontato è stato quello relativo alla nuova Valutazione delle prestazioni, caratterizzata da un’unica sostanziale novità, ovvero l’inserimento dell’autovalutazione, in cui il valutato prende in considerazione le proprie capacità, oltre ad esplicitare le proprie disponibilità ad eventuale mobilità e le proprie aspirazioni professionali.

La nuova valutazione delle prestazioni, in funzione dal 2014, comincerà però, nei principi, ad applicarsi al processo valutativo relativo all’anno in corso.

La giornata del 1 marzo è stata dedicata al tema della previdenza; in particolare sono stati forniti alcuni dati sul passaggio dai fondi esterni a quelli interni che vede un processo piuttosto lento, probabilmente favorito dallo slittamento al 31 marzo del termine utile per effettuare la scelta.

Ricordiamo che sono in corso le assemblee unitarie per fornire ai colleghi tutte le informazioni necessarie per maturare una scelta consapevole.

L’azienda predisporrà comunque a breve una nuova comunicazione per i colleghi che non hanno ancora aderito ai fondi interni completando l’informativa anche con alcuni elementi sulla nuova polizza in caso di morte e invalidità permanente.

Questa settimana prevede in calendario un incontro con Roberto Speziotto, responsabile delle risorse umane del gruppo che dovrebbe fornire alcuni elementi utili, in prossimità della approvazione dei dati di bilancio, per avere una prospettiva sul nuovo piano industriale.

Vi informeremo al più presto.

FISAC-CGIL Gruppo Banco Popolare

Scarica documento

Back to top button