UBI: aggiornamento 28 febbraio 2020 sull’emergenza COVID-19


GRUPPO UBI – Emergenza COVID-19
Tavolo permanente Sindacati/Azienda: aggiornamento 28 febbraio 2020

A seguito del recepimento da parte aziendale delle richieste sindacali fatte durante l’incontro di ieri,

COMUNICHIAMO CHE, PER I GENITORI DI FIGLI IN ETÀ SCOLARE NELLE REGIONI PER LE QUALI VIENE PREVISTA DALLE AUTORITÀ LA CHIUSURA DELLE SCUOLE,

a richiesta degli interessati, anche in assenza dei preavvisi contrattualmente previsti e senza particolare istruttoria (salvo casi del tutto particolari, ad esempio l’ovvia necessità di assicurare comunque la funzionalità di ciascuna unità operativa),

L’AZIENDA CONCEDERÀ

in via eccezionale e comunque limitatamente al periodo di emergenza (chiusura delle scuole)

prioritariamente

  • la possibilità di lavorare in modalità Smart Working, quale attività esclusivamente da domicilio e limitatamente al personale in servizio presso unità centrali

in subordine

  • giornate di festività soppresse
  • giornate di ferie
  • giornate o ore di banca-ore
  • giornate di congedo straordinario(40%)
  • giornate o ore di congedo parentaleai sensi delle vigenti norme (in questo caso compatibilmente con i tempi previsti dalla necessaria autorizzazione Inps)
  • giornate o ore di permesso retribuito nel limite del monte-ore annuo di 22,5(ai sensi dell’art. 1.7 dell’accordo sindacale 26.7.2017, comma 2), considerando l’attuale evento epidemico quale ulteriore motivazione della richiesta, oltre a quelli già previsti dall’accordo(NB: dal punto di vista strettamente operativo dovrà essere utilizzata la causale generica relativa ai permessi retribuiti, pur rientrando tale permesso nel monte-ore annuo di 22,5)

Le misure valgono per il periodo di emergenza (chiusura delle scuole), per il momento dal 2 al 6 marzo, ove fossero emanate le specifiche ordinanze.

PORTALE DWS –SEZIONE DEDICATA

Anche al fine di razionalizzare le informazioni disponibili e di agevolare eventuali necessità di chiarimenti, sarà attivatanei prossimi giorni – all’interno della intranet aziendale – una pagina dedicata alle disposizioni via via emanate in materia di “Coronavirus”, con notizie ed indicazioni ritenute utili per i dipendenti e spiegazione delle azioni attivate.

________________________

Apprezzando la tempestività dell’Azienda nel recepire favorevolmente le nostre indicazioni, rinnoviamo l’invito ai colleghi a segnalare, anche tramite le Organizzazioni Sindacali, casistiche e criticità che saranno portate all’attenzione dell’Azienda tramite i Coordinatori durante i prossimi incontri.

Bergamo, 28 febbraio 2020

Fabi – First/Cisl – Fisac/Cgil – Uilca/Uil – Unisin
Coordinatori Gruppo UBI

Back to top button