Antiriciclaggio:pagamenti in contanti (decima – ultima puntata)

37)  Una persona può incassare un assegno circolare emesso a suo favore per un importo superiore alla soglia?

Si, perché l’unico limite posto dalla norma sulla circolazione degli assegni riguarda l’apposizione della clausola di non trasferibilità.

38)  Si può prelevare allo sportello bancario un importo superiore a mille euro?

 Si, è possibile in quanto l’operazione è effettuata tramite un intermediario finanziario. Attenzione, però, che quest’ultimo può decidere  di segnalare l’operazione se, in base alle informazioni acquisite, ha un fondato sospetto che il prelievo realizzi o ha realizzato un ipotesi di riciclaggio.

39)  I Certificati di Deposito bancari al portatore, con saldo superiore ai mille euro dovevano essere estinti/adeguati  entro il 31 marzo 2012 come il Libretti di Deposito al portatore?

No, la norma riguarda esclusivamente i Libretti di Risparmio al portatore.

40)  Le quote per le spese condominiali sostenute dai singoli proprietari sulle parti comuni (e non superiori al limite di 999,99 euro), possono essere versate in contanti sul conto intestato al condominio?

Si, in quanto i proprietari effettuano il versamento in contanti attraverso una modalità di pagamento tracciabile. 

Back to top button