Banca Monte Parma – Gente in Corriera: 2 Maggio è sciopero

Banca Monte Parma – Gente in Corriera: 2 Maggio è sciopero

2 maggio 2014 “GENTE IN CORRIERA…” da PARMA a MILANO per dire: “NO AI TAGLI” ! PROGRAMMA: ore 8.15ritrovo a Parma, parcheggio di Via Casati Confalonieri (dietro al Palasport, ampio parcheggio gratuito con ingresso da Via Pellico angolo edicola) ore 8.30 partenza in bus; fermate a Fidenza (parcheggio esterno Fidenza Village) e Piacenza (casello PC nord presso mobilificio); […]

Banca Monte Parma: Proclamazione Sciopero contro il Piano Aziendale

Banca Monte Parma: Proclamazione Sciopero contro il Piano Aziendale

Ieri, 3 aprile, si è svolto presso ABI Milano il “tentativo di conciliazione” previsto dalle normative vigenti in materia di sciopero; gli esponenti aziendali, mantenendo l’atteggiamento tenuto dall’Azienda nell’ultimo incontro con il Sindacato, hanno confermato una posizione assolutamente inconciliabile, rifiutando di ritirare la lettera di “disdetta” consegnata il 17/3 u.s., con la quale vorrebbero determinare […]

Banca Monte Parma: non cancellerete il nostro futuro

Banca Monte Parma: non cancellerete il nostro futuro

Intesa San Paolo (ISP) ha fatto saltare il tavolo di confronto con il Sindacato, rifiutando tutte le proposte e consegnando una lettera di disdetta dell’Accordo 14.01.2012, nell’esatto momento in cui tocca a loro onorare gli impegni solennemente assunti 2 anni fa. Dopo aver avviato una procedura contrattuale “raffazzonata” e incongruente, che non sono mai riusciti […]

Banca Monte Parma: e’ rottura, ISP rifiuta ogni proposta e disdetta gli accordi !!!

Nell’incontro odierno, a Milano, con le RSA di Banca Monte Parma e le delegazioni sindacali di Gruppo, Intesa Sanpaolo (ISP) ha sostanzialmente ribadito la sua posizione, già espressa nei precedenti incontri, rifiutando le proposte sindacali e causando la chiusura della procedura prevista dal Contratto Nazionale senza accordo. Nel corso dell’incontro, come Organizzazioni Sindacali, abbiamo riaffermato […]

Megale: no ai licenziamenti a Banca Monte Parma

Megale: no ai licenziamenti a Banca Monte Parma

Sono da respingere con fermezza, come già ha fatto il coordinamento unitario del Gruppo, in quanto irricevibili e assolutamente inaccettabili le proposte avanzate da Intesa San Paolo che intenderebbe procedere al licenziamento di 50 lavoratori o in alternativa al taglio delle retribuzioni e dei diritti contrattuali così si esprime Agostino Megale Segretario Generale della Fisac […]