Gruppo Creval: Accordo sul Premio economico, tassi mutui e affidamenti

In allegato comunicato unitario a seguito incontro con Azienda del 27 e 28 ottobre che ha visto un accordo sul Premio economico, tassi mutui e affidamenti.
Alla determinazione aziendale di non voler corrispondere il Premio per il 2015, abbiamo risposto trovando, sia pure a parziale compensazione, un Premio sociale per il 2016 di 2.000 euro.
Questo Premio sarà erogato alle stesse condizioni degli anni precedenti, con la possibilità cioè di avvalersi delle nuove agevolazioni fiscali 2016 in termini di detassazione al 10%, sospese nel 2015, nel caso di riscossione cash, e della completa deducibilità fiscale nel caso di utilizzo per previdenza complementare, asili nido e scuole di infanzia e borse di studio.
Gli abbassamenti dei tassi minimi su Primo mutuo e affidamenti, pur non rispondenti completamente alle nostre aspettative, configurano un accordo complessivamente dignitoso.
Da sottolineare inoltre che tale accordo è stato raggiunto senza nessuna forma di deroga al CCNL Credito che l’Azienda ci aveva invece richiesto più volte con estrema insistenza. L’unitarietà del tavolo è stata determinante.

Fraterni saluti
Segreteria di Coordinamento Fisac-Cgil Gruppo bancario Creval

Comunicato

Accordo mutui e tassi

Accordo premio aziendale

Back to top button