UMBRIA


In data 25 giugno 2019, presso la sala Pietro Conti della CGIL Umbria si è svolta la

PREMIAZIONE DEL CONCORSO DI IDEE

L’uso del denaro contante nelle società contemporanee.

 

La diffusione della moneta tradizionale, della moneta elettronica (carte di credito, di debito, prepagate), di altre forme di pagamento  e delle Cripto-valute nella società italiana contemporanea. Valutazione delle ricadute: etiche, sociali, legali, economico-finanziarie ed applicative.

Questa iniziativa rientra nell’ambito del progetto del Dipartimento Legalità della Fisac Nazionale già promosso in diverse università italiane con al centro il tema  della Legalità e l’uso del contante, in collaborazione con la CGIL Umbria,  la Fisac regionale Umbria e l’Università di Perugia.

E’ stato premiato l’elaborato di Riccardo  Capezzali.

Hanno partecipato e portato il loro contributo il Direttore del Dipartimento di Economia dell’Università di Perugia Prof. Libero Mario Mari, il Segretario Generale della CGIL Umbria Vincenzo Sgalla, Maurizio Testa Coordinatore del Dipartimento Legalità della Fisac-Cgil Nazionale, Cristiano Perugini Docente di Economia Università di Perugia coordinati da Luana Leonori Segretaria Generale della Fisac-Cgil Umbria.