Direct Line: adesso basta!

Direct Line: adesso basta!

Intollerabile e inaccettabile l’ennesimo comunicato di Direct Line, diffuso tra i propri dipendenti il 28/10, in cui l’azienda entra a gamba tesa, in modo improprio e strumentale, sullo stato di mobilitazione, che vede coinvolta l’intera…

CONTINUA A LEGGERE