Antiriciclaggio: la nuova direttiva europea

Antiriciclaggio: la nuova direttiva europea

La nuova Direttiva Europea 2018/1673 del 23 0ttobre 2018 inerente alla lotta al riciclaggio mediante Diritto penale (denominata Direttiva riciclaggio) dovrà essere recepita dagli Stati dell’Unione entro il 3 dicembre 2020. La Direttiva si prefigge lo scopo di colmare le lacune della decisone quadro sul riciclaggio di denaro, l’individuazione, il rintracciamento, il congelamento/sequestro e la […]

Intersas: ancora nessun tavolo di confronto dopo la presentazione del nuovo piano industriale

Intersas: ancora nessun tavolo di confronto dopo la presentazione del nuovo piano industriale

A TUTTE LE COLLEGHE E A TUTTI I COLLEGHI   A un mese dalla presentazione del nuovo piano industriale l’azienda non ha ancora aperto un tavolo di confronto con le OO.SS. per esaminare tutte le ricadute per le lavoratrici e i lavoratori, anche perché, come è stato detto in sede di presentazione, le suddette ricadute […]

Gruppo Banco BPM: “Lavori in Corso” n.110

Gruppo Banco BPM: “Lavori in Corso” n.110

Questi i principali argomenti affrontati nelle due giornate di incontri della settimana, mercoledì e giovedì: NPL. Nuova lettera delle OO.SS. e risposte ancora una volta deludenti. Rimangono inalterati i dubbi sull’operazioneintesa come cessione di ramo d’azienda, mentre l’Azienda auspica il raggiungimento di una soluzione condivisa. Profamily. Iniziata la trattativa vera e propria. Dopo una scarna […]

Gruppo Generali: incontro di trattativa per il rinnovo del Contratto Integrativo Aziendale

Gruppo Generali: incontro di trattativa per il rinnovo del Contratto Integrativo Aziendale

COMUNICATO C.I.A.   Si è svolto oggi a Roma il previsto incontro di trattativa per il rinnovo del Contratto Integrativo Aziendale del Gruppo Generali. A seguito della richiesta da parte delle OO.SS. di stralciare l’erogazione del premio variabile relativo al 2019 rispetto al resto della trattativa, la delegazione aziendale si è detta disponibile in tal […]

Assenza per malattia e L.104 con disciplina dei controlli da parte del datore di lavoro

Cosa devo fare se mi ammalo? Devo darne tempestivamente comunicazione al datore di lavoro, di norma entro l’orario di inizio della giornata lavorativa. Preferibilmente con comunicazione scritta ( ad es. mail, sms).  Comunicherò inoltre il numero di protocollo del certificato medico digitale, trasmesso dal medico curante all’Inps e da quest’ultimo messo a disposizione dell’azienda, Se […]